METRONAPOLI
E-MAGAZINE
Metronapoli il magazine on line della Rete Civica Metropolitana
Il magazine della Rete Civica. News dai Comuni, dagli Enti e dalle Associazioni no profit

CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI

Il sito istituzionale della Provincia di Napoli

Il sito web istituzionale della Provincia di Napoli.
Giunta e Consiglio Provinciale, bandi di gara, concorsi, Ufficio Relazioni al Pubblico, regolamenti dell'ente.

NAPOLI, VIA GIGANTE: PARTONO I LAVORI FINANZIATI DAL PIANO STRATEGICO DELLA CITTÀ METROPOLITANA

6/4/2021 - Gli Assessori Clemente e Gaudini, insieme con il Presidente della Municipalità 5, Paolo De Luca, hanno presenziato all’avvio del cantiere in Via Giacinto Gigante dove sono partiti i lavori per la manutenzione straordinaria della strada e dei marciapiedi finanziati dalla Città Metropolitana di Napoli attraverso il Piano Strategico per un importo totale di 1 milione e 100mila euro



Pubblicato da

Rete Civica Metropolitana

L’Assessore ai lavori pubblici del Comune di Napoli, Alessandra Clemente, l’Assessore alla Viabilità, Marco Gaudini, e il Presidente della Municipalità 5, Paolo De Luca, hanno presenziato all’avvio del cantiere in Via Giacinto Gigante dove sono partiti i lavori per la manutenzione straordinaria della strada e dei marciapiedi del tratto compreso tra Piazza Muzii e via Marino e Cotronei. I lavori, la cui conclusione è prevista entro ottobre, coinvolgeranno una superficie totale di 5.000 mq e sono finanziati dalla Città Metropolitana di Napoli attraverso il Piano Strategico per un importo totale di 1 milione e 100mila euro da quadro economico.

I lavori prevedono il rifacimento dell'intera pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso e dei marciapiedi. Sono previsti interventi sul sistema di drenaggio delle acque di pioggia, oltre che la  segnaletica, arredi e dissuasori.

“L’intervento prevede una nuova pavimentazione in asfalto e influirà positivamente sul decongestionamento del traffico in ingresso/uscita dalla Tangenziale Uscita Arenella”, dichiara l’Assessore Clemente. “È inoltre prevista la sostituzione dei dissuasori di sosta con dissuasori ad U per una maggiore sicurezza per i pedoni. L’intervento, fortemente auspicato dal territorio e dalla Municipalità, rientra nel piano di accelerazione dei cantieri concomitante con il regime di zona rossa che abbiamo voluto, al fine di arrecare il minor disagio possibile data la diminuzione della circolazione stradale”, conclude Clemente.

Si procederà con il rifacimento di 100 metri alla volta, con divieto di sosta e di fermata su entrambi i lati della carreggiata consentendo così il doppio senso di marcia senza dover interrompere la circolazione e mantenendo le fermate degli autobus che saranno delocalizzate di volta in volta e rese visibili con apposita segnaletica.

"Questo intervento si aggiunge ai numerosi interventi messi in campo dall'Amministrazione in queste settimane in cui le limitazioni di circolazione imposte dalle norme per prevenire il diffondersi della pandemia rendono minori anche i disagi alla circolazione. Al termine dei lavori saranno previsti azioni sulla segnaletica al fine di garantire sempre di più la sicurezza stradale e ridurre la velocità dei veicoli in transito", aggiunge l'Assessore Gaudini.